Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti per statistiche sull'utilizzo del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca au "INFO". Cliccando su "CHIUDI" acconsenti all’uso dei cookie.

Motociclismo Marche

22 -October -2020 - 11:54

REPORT FERMIGNANO 4° PROVA DEL TROFEO REGIONALE MOTOCROSS E TROFEO ANDREA DINI

Fermignano-Dini-111020

Siamo giunti alla 4° prova del Trofeo Regionale UISP Marche, questa volta tocca al moto club Fermignanese sotto la regia di Michele De Lorenzi e del suo impeccabile staff.

 

Motoclub che anche in questa occasione ha fatto trovare un tracciato al top ed in più con un servizio, sia all'ingresso pista che nei bagni e nel servizio bar, nel pieno rispetto delle norme anti-covid 19. Un servizio aiutato anche dal pieno rispetto delle regole da parte di tutti i piloti ed accompagnatori presenti.

In questa occasione si è replicato il trofeo Andrea Dini, giunto alla terza edizione, dove laassociazione AD7 ha messo in palio molti premi. Due in particolare, uno al migliore vincitore di giornata andato a Mattia Pacini e l'altro premio andato al più giovane pilota in pista dove correva Andrea, nella categoria trofeo 125 2t hobby andato ad Ascanio Gentile.

Anche in questa occasione molti minicross in pista, peccato per qualche assenza forse dovuta anche al meteo incerto e qualche assente che era impegnato nella gara di Cingoli, ma purtroppo in questo periodo alcune concomitanze sono inevitabili.

Per questa occasione sono state anticipate le prove cronometrate per via delle previsioni di pioggia, per fortuna questa non c'è stata. Solamente una leggera pioggerellina ogni tanto, che ha fatto solo del bene alla pista per mantenerla sempre umida.

Da segnalare la brutta caduta del pilota Giordano Rossini, durante l’ultima sessione delle cronometrate, che ha richiesto l'intervento dell'eliambulanza, ma per fortuna alla sera la tac è risultata negativa ed ritornato a casa.

Dopo un ritardo di quasi un'ora rispetto al programma previsto, si è deciso di non fare la pausa pranzo, così che alle 18:30 tutto è stato portato a termine compresa la premiazione.

PRIMO CLASSIFICATO AMALI CRSTIAN CATEGORIA MINI 65

Per quando riguarda le gare sono state come sempre molto combattute, compresa la minicross 65cc. dove nonostante l’ennesima vittoria di Cristian Amali (Monteluponese), il secondo classificato Denis Tamagnini (Mx Pippo) le ha provate tutte per cercare di vincere, soprattutto in gara-2 dove è arrivato ad un soffio da Amali al traguardo. Terza posizione di giornata per Riccardo Mescolini (Scorpioni).

PRIMO CLASSIFICATO GIANCAMILLI NICOLO CATEGORIA MINI 85

Nei mini 85cc. un primo ed un terzo posto in classifica per Nicolò Giancamilli (MRC Racing) e Andrea Cavallari (HSR team), con il pilota dell’MRC che si aggiudica l’assoluta. Terza piazza per Andrea Boriani (Monteluponese).

PRIMO CLASSIFICATO LAMPONI MARCO CATEGORIA ESPERTI-AGONISTI 125CC

Nel trofeo 2 tempi abbiamo assistito ad un'altra vittoria per Marco Lamponi (Top Rider), ma stavolta non è stata così netta e Michael Di Mascia (MRC Racing) ha tentato di tenere il ritmo del rivale, terminando gara-2 a pochi metri dal vincitore. Gli Esperti-Agonisti hanno visto questi due piloti ai primi due posti, terzo Thomas Baioni del Levi Racing.

PRIMO CLASSIFICATO PARADISI SIMONE CATEGORIA AMATORI 125CC

Simone Paradisi (Green Race) ha fatto sua la Amatori 125cc, con una doppietta, regolando Filippo Valentini (Catria) e Giacomo Denti (Amsil).

PRIMO CLASSIFICATO BORGOGELLI VALERIO CATEGORIA HOBBY 125CC

Valerio Borgogelli (Amsil) ha vinto ancora la Hobbycross 125cc con una doppietta davanti a Gentile (Luciani) e Picchi (Amsil). Infine nella Open 250cc. affermazione per Manolo Cozzari.

PRIMO CLASSIFICATO DINI YURI CATEGORIA HOBBY MX1

La Hobbycross MX1 è stata un’affare privato a due tra Yuri Dini (team Fix) e Daniele Priori (Levi Racing), arrivati un quest’ordine in tutte le sessioni, ma con distacchi veramente da fotofinish. Il terzo incomodo, viste le qualifiche, poteva essere Rossini, ma il ragazzo è caduto alla fine delle prove ed è stato portato via in elicottero. Così al terzo posto di giornata troviamo Marco Sirchio (Scorpioni).

PRIMO CLASSIFICATO CAGNUCCI LUIGI CATEGORIA HOBBY OVER 40-50

Luigi Cagnucci ha vinto lo Hobby Over 40/50, davanti a Fabio Severini e Tanio Felici.

PRIMO CLASSIFICATO SANTINI ALESSANDRO CATEGORIA HOBBY MX2

Alessandro Santini (X Action) si è imposto nel gruppo della Hobbycross MX2, con due vittorie in entrambe le frazioni. Due volte secondo Fabio Orlandi (team Fix) e terzo Casettari (X Action).

PRIMA CLASSIFICATA PIANTAMORI FEDERICA CATEGORIA FEMMINILE

La categoria femminile, che ha corso insieme ai ragazzi Hobbycross è stata vinta da Federica Piantamori del Caparvi Racing.

PRIMO CLASSIFICATO PECCI RICCARDO CATEGORIA AMATORI MX2

Gli Amatori, hanno corso ancora a classi miste, MX1 e MX2 che si sono divisi anche le vittorie parziali nelle due manche. Riccardo Pecci (Caparvi Racing) ha primeggiato nella MX2, davanti a Lorenzo Mascioni (Amici della Moto) e Roberto Scarponi (HSR team).

PRIMO CLASSIFICATO NUTI LORENZO CATEGORIA AMATORI MX1

Nella MX1 vittoria per l’umbro Lorenzo Nuti (Città di Castello), secondo il sammarinese Simone De Angelis (Fullgas), che ha preceduto Simone Rinozzi (Caparvi).

PRIMO CLASSIFICATO CARDELLINI STEFANO CATEGORIA AMATORI OVER 40-50

Gli Over 40/50 sono andati a Stefano Cardellini (Amsil), 2° Angeletti e 3° Rinaldoni.

PRIMO CALSSIFICATO PACINI MICOL AGONISTI MX2

Fermignano-Dini-111020-trofe

Agonisti ed Esperti sono stati dominati da Micol Pacini (team Fix), che ha fatto il vuoto dietro di sé nelle due manche. Micol si aggiudica anche la Agonisti MX2 davanti a Francesco Frati e Manuel Cecchini (X Action).

PRIMO CLASSIFICATO ANTOGNOLI LUCA CATEGORIA ESPERTI MX1

Luca Antognoli (Amsil) ha fatto sua la Esperti MX1, precedendo Casettari (Frattese) e al terzo posto l’umbro Carizia (Foligno).

PRIMO CLASSIFICATO MEI ALESSANDRO CATEGORIA ESPERTI MX2

Infine gli Esperti MX2 doppia vittoria per Alessandro Mei altro pilota con i colori Amsil racing, secondo Alessio Ciani (Scorpioni) e sull’ultimo gradino del podio Mattia Rinaldoni (AD racing).

Prossimo appuntamento col trofeo regionale il 25 ottobre per la penultima prova ad Acquaviva Picena (AP).

Foto: Alex Capparuccini

Foto delle premiazioni -->QUI!

CLASSIFICHE VEDI QUI!

2020  lega motociclismo marche   globbersthemes joomla template