Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti per statistiche sull'utilizzo del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca au "INFO". Cliccando su "CHIUDI" acconsenti all’uso dei cookie.

Motociclismo Marche

01 -December -2020 - 03:33

A CINGOLI IL GIRO DI BOA DEL TROFEO REGIONALE MX1/MX2

Per questa 3° prova del Trofeo Regionale UISP Marche tocca alla pista di Cingoli ospitare la variegata carovana del motocross regionale. 

Per questa occasione organizzata dal locale Moto Club Amici della moto, come sempre ottima organizzazione con una pista sempre ben tenuta e anche durante la pausa pranzo è stata ripristinata in alcuni punti ed innaffiata, così che tutte le manche si sono svolte senza polvere.

Per questo appuntamento sono calati gli iscritti rispetto alle gare precedenti, un peccato perchè l’organizzazione meritava un numero più alto di piloti. Evidentemente questo tracciato è ritenuto di un livello troppo difficile per un certo numero di piloti.

 

Anche in questa occasione si sono presentati diversi minicrossisti per alcuni di loro era la prima volta, ma si sono difesi molto bene e questo è segno che il minicross sta crescendo nelle Marche grazie anche il gran lavoro del direttivo uisp.

 

Le gare, come sempre, sono state combattute e spettacolari, con alcune riconferme dei vincitori delle precedenti prove e nomi nuovi in altre classi.

DOLCE NICOLA PRIMO CLASSIFICATO AGONISTI MX 1

 

Uno dei nuovi nomi lo troviamo negli Esperti-Agonisti, infatti Nicola Dolce ha dominato le due manche della categoria più veloce. Sulla sua KTM della squadra Levi Racing ha conquistato la doppietta regolando Mattia Giampieri (Top Rider).

 FEDERICI GIANMARCO PRIMO CLASSIFICATO AGONISTI MX 2

Negli Agonisti MX2 Giamarco Federici (Amsil Racing) ha vinto l’assoluta di giornata. Gli Esperti sono andati a Mattia Cerquetella (Amici della Moto) nella MX1, con una gara convincente in cui ha insidiato il vincitore Dolce, davanti a Di Mare e Prearsi entrambi del team 2T.

La MX2 è andata al giovanissimo Simone Mancini, del locale sodalizio, davanti a Domizi e Rinaldoni.

 CERQUETELLA MATTIA PRIMO CLASSIFICATO ESPERTI MX 1

MANCINI SIMONE PRIMO CLASSIFICATO ESPERTI MX2

Mauro Ferrante (Lamm Racing) ha vinto anche questa prova tra gli hobbycross, salendo sul gradino più alto del podio MX1. Pasqualini e Antonelli gli hanno fatto compagnia sul podio.

 FERRANTE MAURO PRIMO CLASSIFICATO HABBY MX1

Nella MX2 è stata la volta di Tayo Sarti del team Fix a vincere, davanti a Del Mastro e Fucili.

 SARTI TAYO PRIMO CLASSIFICATO HOBBY MX 2

Luigi Cagnucci dell’HSR team si è aggiudicato la classifica riservata agli Over.

 SARTI TAYO PRIMO CLASSIFICATO HOBBY MX 2

Gare molto combattute e incerte negli Amatori, anche loro al via in una gara a cilindrata mista.  

Simone Bugatti (team 2T) ha ottenuto il maggior punteggio nella MX1, regolando Ronchi (Frattese) e De Angelis (Fullgas). 

BUGATTI SIMONE PRIMO CLASSIFICATO AMATORI MX1

Nella MX2 Lorenzo Mascioni (Amici della Moto) ha ottenuto una doppietta, Thomas Ascani e Roberto Scarponi gli hanno fatto compagnia sul podio al 2° e 3° posto.

 MASCIONI LORENZO PRIMO CLASSIFICATO AMATORI MX2

David Bracaccini è stato il miglior rappresentante della categoria Over, sempre tra gli Amatori.

 BRACACCINI DAVID PRIMO CLASSIFICATO AMATORI MX1-OVER40-50

Nel trofeo 2T dominio per Marco Lamponi (Top Rider), che ha stracciato la concorrenza con distacchi abissali nelle due manche. Sua quindi l’affermazione tra gli Esperti-Agonisti 125cc. davanti a Thomas Baioni.

LAMPONI MARCO PRIMO CLASSIFICATO ESPERTI-AGONISTI 125

La amatori 125cc. è andata per la seconda gara consecutiva a Nicola Basili dell’MRC Racing. Secondo Valentini e terzo Schiavoni.

BASILI NICOLA PRIMO CLASSIFICATO AMATORI 125

Gli Hobbycross hanno visto ancora sul gradino più alto del podio Borgogelli dell’Amsil Racing, 2° Francesco Mancini e 3° Paolo D’angelo.

 BORGOGELLI VALERIO PRIMO CLASSIFICATO HOBBY 125

Infine i minicross, schierati in categorie separate per cilindrata tra 65 e 85cc., la categoria più piccola è andata a Cristian Amali (Monteluponese), che ha conquistato una doppietta, secondo Mozzoni e terzo Baldacci. 

AMALI CRISTIAN PRIMO CLASSIFICATO MINI 65

 

Negli 85cc. Marco Zagaglia (Planet Racing) ha messo in mostra tutte le sue doti correndo praticamente una gara da solo contro il tempo, d’altronde era l’unico partecipante degli Esperti. Andrea Cavallari (HSR team) ha vinto tra gli 85, regolando Boriani e Sacripanti.

ZAGAGLIA MARCO PRIMO CLASSIFICATO ESPERTI MINI 85

 

 

CAVALLARI ANDREA PRIMO CLASSIFICATO MINI 85

 

Foto in azione: Alex Capparuccini

Foto dei podi qui di seguito:

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.31

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.32

 

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.33 (1)

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.33 (2)

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.33 (3)

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.33

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.34 (1)

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.34 (2)

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.34 (3)

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.34

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.35 (1)

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.35 (2)

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.35

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.36 (1)

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.36 (2)

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.36 (3)

 

WhatsApp Image 2020-09-14 at 09.26.36

Prossimo appuntamento il 27 settembre a Ponzano di Fermo, le preiscrizioni sono già aperte!

 

 

PER LE CLASSIFICHE DI GIORNATA CLICCATE QUI!

2020  lega motociclismo marche   globbersthemes joomla template