Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti per statistiche sull'utilizzo del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca au "INFO". Cliccando su "CHIUDI" acconsenti all’uso dei cookie.

Motociclismo Marche


Warning: DOMDocument::load() [domdocument.load]: SSL operation failed with code 1. OpenSSL Error messages: error:14077410:SSL routines:func(119):reason(1040) in /web/htdocs/www.legamotouispmarche.it/home/joomla_2/modules/mod_kcrssscroller/helper.php on line 30

Warning: DOMDocument::load() [domdocument.load]: Failed to enable crypto in /web/htdocs/www.legamotouispmarche.it/home/joomla_2/modules/mod_kcrssscroller/helper.php on line 30

Warning: DOMDocument::load(http://www.moto.it/rss/news-motocross.xml) [domdocument.load]: failed to open stream: operation failed in /web/htdocs/www.legamotouispmarche.it/home/joomla_2/modules/mod_kcrssscroller/helper.php on line 30

13 -December -2019 - 03:34

REPORT MONTEFIORE DELL'ASO - 3° PROVA CC DELL'ADRIATICO

IMG 0088

Per il terzo appuntamento del Trofeo Cross Country dell’Adriatico raggiungiamo Montefiore dell’Aso, una cittadina, abbarbicata su un colle, che conta poco più di duemila abitanti, ma che nasconde delle piccole meraviglie architettoniche ed ingegneristiche da scoprire. Per non parlare dei suoi abitanti che dimostrano uno spirito festaiolo ed organizzativo sopra la media. Infatti per il terzo anno consecutivo la gara è stata organizzata a ridosso di una delle feste ricorrenti annuali. Proprio dal belvedere di Montefiore è stato possibile ammirare dall’alto il campo in cui è stato picchettato il tracciato di gara. Un fettucciato stile “prova speciale da enduro” con un passaggio su tronchi, breve zona boschiva e veloce passaggio tra alberi da frutto, con l’aggiunta di qualche salto crossistico.

IMG 0102

Giornata calda ma gradevole, l’agonismo ed il rispetto sono stati i protagonisti principali oltre ovviamente ai vincitori della gara per ogni categoria. Andiamo quindi a raccontare le posizioni a fine gara.

Kevin Scipioni 65cc

Iniziamo dai più giovani in pista. Davvero molto bravi tutti e dieci i piccoli diavoletti che si sono dati battaglia fino all’ultima curva in sella alle moto con 65 e 85 cc di cilindrata. E’ proprio in sella alla sua 65cc che il “diavoletto” Lorenzo Mandozzi (LMT Team Motocross), nonostante un giro di differenza, rimane incollato a Kevin Scipioni (Sarnano MX Racing) fino al termine della gara, lasciando un po’ indietro Matteo Antonella (MC Vallesina). In fine, davanti la bandiera a scacchi passano in questo ordine:

1° Kevin Scipioni – 2° Lorenzo Mandozzi – 3° Matteo Antonella

Ascanio Gentile 85cc

Alzando leggermente l’età dei pilotini e le cilindrate delle moto, abbiamo assistito alla performance solista di Ascanio Gentile del Luciani Racing Team. Partito subito in testa, non ha lasciato nessuna possibilità agli avversari di avvicinarsi. Di fatti si piazza primo, davanti a Francesco Lapenna (Lucini Racing) con al terzo posto Alessio Sacripanti (HSR Team).

Coppie

Proseguendo con il racconto, ecco le categorie principali dell’evento. Iniziamo dai piloti che hanno gareggiato nella modalità “coppie”. Il primo posto va alla coppia formata da Samuele Federici e Mirco Alberti, entrambi portacolori del Team Lucini Racing e detentori del giro più veloce in gara (2:35.99) anticipando di 20 secondi la coppia formata da Alessandro Cingolani e Mattia Girolomini. In fine Gianluca Pantalei e Massimo Montenovo sono la coppia classificata al 3° posto.

Elite

Tre sono i piloti della Classe ELITE per questo appuntamento. Il podio vede al primo posto Marco Antonella (MC Vallesina), al secondo posto Francesco Ciampini (MC vallesina) ed al terzo Marco Monti del team HSR.

Maxienduro

Per la classe MAXIEDURO, invece sono ancora soltanto due i piloti a contendersi il primo posto in classifica: Nicola di Piero del team CarpeDiemOffroad che si aggiudica il 1° posto di giornata, e Andrea Colonnelli del Crossenduro Uisp di Matelica. Loro stessi invitano altri piloti ad unirsi alla competizione che il campionato del Cross Country dell’Adriatico ormai da quattro anni porta sui tracciati di Marche, Abruzzo, Repubblica di San Marino e non solo.

Promo

Per il gruppo numeroso dei PROMO abbiamo ancora una volta su gradino alto del podio, Luca Cingolani del Motoclub Monteluponese, alla sua destra per il 2° posto Marco Bettinelli (CarpeDiemOffroad) ed in fine Patrizio Pettinari del Sarnano MX Racing.

Super

Per i piloti della classe SUPER il tempo in gara si aggirava tra i 2:40.00min ed i 2:48.00min, sul giro secco. In ogni caso il più veloce è risultato essere Marco Fioretti (CarpeDiemOffroad), Daniele Cardinali (MC Vallesina) per la seconda posizione ed il pilota del Lucini Racing Team, Manuele Marcolini alla terza posizione.

Veteran

Nell’ultima classe in gara abbiamo ,presente in ogni gara finora disputata, un ospite che dal Veneto ci raggiunge per partecipare al campionato, tra i VETERAN: Roberto Simioni del Motoclub Pistoni Roventi che conquista il 3° posto dietro al primo classificato Herbert Barbarossa del team 2 Stroke Racing e all’emiliano Marino Silingardi del Motoclub Secchia, anche lui presenza costante di questo Trofeo!.

IMG 0155

IMG 0165

IMG 0257

IMG 0262

IMG 0277

IMG 0280

IMG 1105

 

Per concludere, le riflessioni post-evento vengono indirizzate a chi nonostante i preparativi della festa ha trovato le energie per lavorare al percorso per la gara. Quindi un ringraziamento al Nuovo Comitato Santa Lucia di Montefiore dell’Aso. Un ringraziamento anche a Francesco Lucini ed il suo team che hanno dato supporto durante la gara e come sempre, si ringraziano i piloti partecipanti. Il prossimo appuntamento sarà ad Arcevia (AN) in data 25 Agosto.

Giuseppe Privitera
[PIXELPRESSSPORT]

 

Per le CLASSIFICHE cliccate QUI!

2019  lega motociclismo marche   globbersthemes joomla template