Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti per statistiche sull'utilizzo del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca au "INFO". Cliccando su "CHIUDI" acconsenti all’uso dei cookie.

Motociclismo Marche

27 -April -2018 - 03:07

POTENZA PICENA - APERTURA DEL TROFEO REGIONALE MOTOCROSS 25 MARZO 2018

Dopo il rinvio della prova precedente a Ponzano di Fermo si è aperta la stagione 2018 per quanto riguarda il motocross sul tracciato "Regina" di Potenza Picena.

Per questa prova valida per le categorie Hobby promo, minicross ed epoca si sono presentati al via oltre 150 piloti tutti ansiosi di togliersi di dosso la ruggine dell'inverno e calarsi di nuovo nel clima delle competizioni. Al via anche le altre categorie per le cilindrate MX1/MX2 che ha riscosso un buon numero di partenti.

I minicross sono stati suddivisi in due batterie in base alla cilindrata delle moto, ovvero 65 ed 85cc. Nei più piccoli al via ha prevalso con una doppietta il romagnolo Filippo Amati (MRC Racing), Boriani e Garattoni lo hanno seguito da vicino ed hanno completato il podio. Al 4° e 5° posto Sacripanti e Pierfederici.

Nel più folto gruppo dei minicross 85cc. sono stati i due piloti del Planet racing a regolare tutta la concorrenza, Sadovschi e Zagaglia infatti si sono spartiti primo e secondo posto sul podio. Terzo il romagnolo Simone Casadei, 4° Mariani (MRC Racing) e 5° Gentile.

 Sadovschi-arrivo-mini85

Hobby promo Open che vedono i colori del Lucini racing svettare più in alto di tutti con il 1° ed il 3° posto di Alessio Nardini, secondo posto per il regolare Matteo Protti e terzo per il pilota locale D'agostino che ha rimediato con la vittoria di gara-2 ad un risultato peggiore nella prima gara. Fabbri e Carnevali chiudono i primi 5 di questo primo round di campionato.

 

Nella categoria Epoca Francesco Levi ha corso sbaragliando la concorrenza, infatti ha tagliato il traguardo con distacchi abissali sul resto degli avversari,  Mancini e Gismondi sono sempre arrivati 2° e 3° nelle due gare. I tre sono stati anche coloro che sono saliti sul podio della categoria Epoca vintage, per le altre categorie tutti i vincitori li trovate nella sezione classifiche.

 

Gimmi Inegito ha messo in riga tutti gli avversari della Hobby MX1 (1° e 2°), al 2° posto Fabrizi (3° e 2°), terzo gradino del podio per Pazzaglia (2° e 3°).

Fabrizi-Hobby-MX1

Nella numerosa categoria MX2, sempre Hobbycross, ha prevalso l'HSR team con D'Eusanio, 2° e 1° nelle due gare di giornata, stesso punteggio, ma a gare invertite per Bartolacci dello Shaka team che si deve accontentare della piazza d'onore, mentre al terzo posto Samuele Casadei con altrettanti piazzamenti nelle due gare. Chiudono i migliori 5 di giornata Andreani e Fiorentini 4° e 5°.

Negli Amatori, che hanno corso a cilindrate miste, Marco Federici del Levi racing non solo ha vinto la classe MX2, ma ha messo in riga anche i piloti in sella alle più potenti MX1. Pompeo (Immortal cross) e Bettucci (Shaka) sono stati gli altri componenti del podio nella classe minore.

start-Amatori

Nella MX1 Luca Corradini (Monteluponese) ha colto anch'egli una doppietta, regolando Milozzi e Scocco (Monteluponese).

 Algati

Infine Agonisti ed Esperti hanno corso insieme, come spesso accade, e un nuovo attore si è schierato dietro al cancello in questa stagione ovvero il pilota trentino Samuel Zeni con i colori del Lamm racing al via tra gli Agonisti MX2, dove non ha lasciato scampo agli avversari mettendo insieme una bella doppietta.  Tommaso Algati (Fly over) si è accontentato di due secondi posti, mentre Davide Costantini dell'HSR è salito sul terzo gradino del podio. 

Zeni

Negli Agonisti MX1 troviamo Nicola Dolce, passato di cilindrata in questa stagione, senza perdere il vizio del primo posto, regolando Mirko Pretelli (Lazzarini) e Mattia Giampieri del Caparvi racing.

Dolce-agoMX2

Gli Esperti sono andati a Rasetta (HSR team) nella MX1 e Venanzi (Bad Urban) nella MX2.

 Venanzi-espertiMX2

TUTTE LE CLASSIFICHE QUI!

2018  lega motociclismo marche   globbersthemes joomla template